Gli antipasti e la pasta sfoglia

Tra i vari antipasti portati al pranzo natalizio con i miei parenti ce ne sono due particolarmente semplici e gustosi, realizzati con la Millefoglie della DS: le pizzette e i wurstel.

Per realizzare le pizzette basta stendere un rotolo della suddetta pasta sfoglia, dopo averla fatta scongelare per 5 ore a temperatura ambiente, e ritagliarne dei dischi della misura desiderata. Si dispongono in una teglia su carta forno, si spennellano con uovo sbattuto e si pone sopra di essi della passata di pomodoro. Poi si salano leggermente e si aggiunge della mozzarella tagliata a pezzetti molto piccoli oppure del grana grattuggiato, così da poter essere gustate anche da chi è intollerante al lattosio. Si infornano a 200° per circa 15 minuti e il gioco è fatto.

Per quanto riguarda i wurstel invece occorre semplicemente ritagliare delle strisce larghe circa due centimetri ed avvolgerle intorno ad essi. Si spennella la pasta sfoglia con uovo sbattuto e si inforna il tutto a 200° per circa 15 minuti. Il risultato è davvero sfizioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *