Archivio tag: San Donato Milanese

wpid-20160220_200402.jpg

Nome “vintage”, locale moderno (Pepper e il pier 59)

ATTENZIONE: il Pier 59 ha cambiato gestione. Il nuovo locale si chiama Rare. E’ ancora possibile mangiare senza glutine. 

A New York il pier 59 è il punto dove avrebbe dovuto approdare il Titanic, meta turistica di tanti nostalgici assieme al pier 54, ma a San Donato Milanese Pier 59 è il nome di un locale decisamente moderno che fa parte del progetto alimentazione fuori casa dell’AIC.

Avevamo provato ad andarci qualche tempo fa, essendo già in zona, ma il Pier 59 è chiuso sia sabato  a pranzo che domenica. Così una sera, per risollevarci da una giornata stancante, siamo andati a vedere come sia questo posto che mi incuriosiva tanto.

L’arredamento moderno da un senso di semplicità, pur mantenendo quella sensazione di accoglienza che il personale disponibile e preparato accresce non appena ci si siede al tavolo.

Fatto presente subito che sono celiaca, mi è stata portata una tovaglietta di colore diverso da quella del mio compagno, in modo che fossi sicura che tutti i camerieri mi servissero cibo senza glutine senza doverlo ripetere ogni volta, come invece succede spesso in altri ristoranti. Subito dopo mi hanno servito grissini e cracker con un fantastico formaggio caprino.

Servono anche pizza, ma per questa volta abbiamo deciso di mangiare alla carta, convinti anche dal fatto che, cosa più unica che rara, cucinano la cotoletta senza glutine.

Ed ecco il mio pasto: tartare con insalata, cotoletta con pomodorini alla menta e riso saltato allo zafferano e, per finire in bellezza, pan di spagna al caffè con cremoso al mascarpone e polvere di cacao al cardamomo.
Tutta la cena è stata gustosa: la tartare era freschissima, la cotoletta croccante e il dolce divino.
Alla prossima occasione proverò la pizza per vedere se è buona come sembra alla vista.

Vi lascio con le foto della mia cena, per darvi un’idea, e con il consiglio di cenarci se passate in quella zona.

Buon appetito.

Pepper