Archivio della categoria: Dolci

Salame di riso

Salame di riso

Il caldo di questi giorni non può che far venire voglia di cose fresche e così vi scrivo la ricetta che ho utilizzato per il dolce della famosa “cena regalo”, trovata sul libricino Il riso italiano in 40 torte dolci e salate, da cui già avevo preso la ricetta per il tortino di riso ai quattro formaggi. E’ una sorta di rivisitazione del salame di cioccolato: gustoso, fresco e con diverse consistenze che lo rendono interessante quando lo si gusta.

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 180g di riso Originario
  • 60cl di latte
  • 200g di burro
  • 250g di biscotti secchi, ovviamente senza glutine
  • 200g di zucchero
  • 100g di cacao amaro
  • 2 cucchiai di liquore dolce a piacere
  • 2 uova

Non mi stancherò mai di scriverlo: se cucinate per intolleranti o celiaci ricordatevi di controllare SEMPRE che TUTTI i prodotti utilizzati siano senza glutine (ad esempio in questo caso, oltre ai biscotti, occorre controllare il cacao e il liquore).

PROCEDIMENTO

Cuocete il riso nel latte fino al suo completo assorbimento. Fondete il burro e sbriciolate i biscotti in pezzi irregolari. Mettete i biscotti in una ciotola con il burro fuso, lo zucchero, il cacao, il liquore e le uova, poi mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite il riso cotto. Versate il composto su un foglio di alluminio e arrotolate dandogli la forma di un salame. Mettete in frigo finché non si sarà rassodato (ci vogliono almeno due ore). Tagliatelo a fette e servitelo.

Se la forma non vi viene perfetta non importa, servite lo stesso le fette del dolce, magari decorando il piatto con dei ciuffetti di panna come ho fatto io: l’ottimo sapore farà perdonare l’aspetto imperfetto, ve lo assicuro ^^

Frollini al cioccolato

Tra i primi dolci che ho provato a fare dopo aver scoperto di avere la Celiachia ci sono i frollini al cioccolato, ricetta trovata sul libro “Dolcemente senza glutine” di Ernst Knam.

Con uno dei miei amici ancora scherziamo su questi biscotti dal sapore delizioso, ma che purtroppo non riesco in alcun modo a realizzare nella giusta forma (come si può notare dalla foto): appena li metto in forno si appiattiscono e diventano esteticamente orrendi. Nonostante l’aspetto però sono stati apprezzati da più persone, tanto che con lo stesso impasto una volta abbiamo perfino provato a fare una piccola torta al cioccolato, un disco in effetti, da mangiare senza aggiunte oppure farcita con la marmellata di albicocca e il risultato è stato notevole. Visto il successo ottenuto, continuo a farli nella speranza di riuscire prima o poi ad ottenere la forma giusta.

INGREDIENTI (per 32 biscotti circa)

  • 180 g di burro ammorbidito
  • 180 g di zuchero a velo
  • 120 g di farina Mix Dolci Schär
  • 42 g di cacao amaro in polvere
  • 3 uova
  • Un pizzico di vaniglia in polvere
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Amalgamate la farina con il cacao, il sale e la vaniglia. In un’altra ciotola montate il burro con lo zucchero a velo. Unite le uova una alla volta mescolando e poi aggiungete al composto gli ingredienti secchi continuando a mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e setoso. Riempite una tasca da pasticcere munita di bocchetta scannelata del diametro di 10 mm e formate dei biscotti su una placca da forno precedentemente foderata con l’apposita carta. Cuocete per circa 18 minuti in forno preriscaldato a 160°.